Cos’è il ViscoElastico?

Conosciuto anche come “lenta memoria”, il ViscoElastico ha una struttura cellulare in grado di coniugare una superiore capacità di modellarsi alla conformazione corporea unita alla normale proprietà del poliuretano di tornare alla forma originale.

Il ViscoElastico fu sviluppato negli anni ’60 dalla NASA, per assorbire gli effetti della “forza-G” alla quale erano sottoposti gli astronauti durante le operazioni di lancio e di rientro dalle missioni aerospaziali.

Occorreva un prodotto che conferisse un perfetto supporto per lunghi periodi di tempo, adattandosi ai pesi ad alle temperature dei corpi e che si modellasse continuamente alle loro forme, minimizzando i punti di pressione.

Quali sono i benefici del dormire su un ViscoElastico?

Dall’esperienza maturata nel corso degli anni, oggi il ViscoElastico incontra un crescente interesse grazie alla sua capacità nell’adattarsi alle diverse tipologie di compressione, nel provvedere ad un supporto totale e nell’eliminare i “punti di pressione”, oltre al fatto che ha un’elevata capacità di assorbimento di energia e di vibrazioni.

Quando dormiamo, il peso del nostro corpo, normalmente, viene distribuito sulla superficie del materasso solamente in alcune aree (le spalle, le anche ed il bacino) dette appunto “punti di pressione”. Questi punti sono la causa della riduzione del flusso sanguigno: è per questo motivo che durante il riposo, il nostro corpo si riposiziona automaticamente, per ridurre la contropressione e per evitare fastidiosi formicolii.

Dormendo su un materasso in ViscoElastico, che memorizza le forme del corpo, e automodellandosi perfettamente ad esso attraverso l’azione termica, il peso viene distribuito in modo uniforme su tutta la superficie del materasso stesso, riducendo sensibilmente i dolori e mantenendo una corretta postura della colonna vertebrale e cervicale. Anche il numero di cambi di posizione, che interrompono il sonno, viene diminuito, ottenendo quindi un sonno più profondo e rilassato.

Perché Slow Emotion?

Il Laboratorio Ricerca e Sviluppo di Pelma, costantemente impegnato nel miglioramento delle performance di processo e di prodotto, in collaborazione con i più importanti fornitori di materie prime, ha formulato e messo a punto una nuova tipologia di ViscoElastico dalle caratteristiche superiori, basato sulla tecnologia VPF (Variable Pressure Foaming): eccellente sensazione al tatto, lento ritorno alla forma originaria, elevate proprietà fisiche e di sensibilità alla temperatura.

Le caratteristiche di Slow Emotion

  • ANALLERGICO: come tutte le schiume poliuretaniche
  • TRASPIRANTE: la struttura a cellule aperte lo rende particolarmente indicato per applicazioni che impongono una staticità prolungata, in quanto favorisce l’allontanamento dell’umidità prodotta dal corpo
  • ERGONOMICO E COMFORTEVOLE: unisce l’alta capacità di modellarsi al corpo ad un “tempo di ritorno” > 5 secondi
  • ECOCOMPATIBILE E RICICLABILE: totalmente esente da CFC/HCFC, formaldeide, plastificanti e ftalati
  • IGIENICO: supera il severo Test del bosco che ne garantisce le proprietà antimuffa ed antibatterico (in corso di certificazione)
  • IGNIFUGO: nella variante VECM, supera il severo test British Standard 5852 Part II
  • DURATURO: sviluppato per mantenere inalterate nel tempo le sue caratteristiche
  • SPERIMENTATO: l’ampio range di termosensibilità fa si che si irrigidisca man mano che la temperatura si abbassa, ma lo rende pronto a tornare morbido a contatto del corpo e a modellarsi ad esso
  • ESCLUSIVO: interamente sviluppato su un sistema Pelma per essere unico e difficilmente riproducibile, è prodotto in continuo e non in stampo, ottenendo così un ottima distribuzione sia di densità che di caratteristiche fisico-meccaniche
  • CERTIFICATO: si rispettano i requisiti umano-ecologici stabiliti dall’OEKO-TEX ® STANDARD 100 Classe I

Queste caratteristiche rendono Slow Emotion particolarmente adatto per la produzione di materassi e di guanciali di alta qualità, per prodotti imbottiti per l’infanzia , materassini, guanciali e cuscini, grazie alle proprietà traspiranti; per applicazioni sanitarie grazie alle testate proprietà antidecubito; nel settore del salotto , sia per sedute e che per schienali; nella produzione di materassini per massaggi e palestre , grazie alle proprietà antibatteriche ed alla durevolezza.

Altre interessanti applicazioni sono sia per il mercato dell’automobile che per l’edilizia, grazie alle proprietà di fonoassorbenza e di isolamento.

Slow Emotion, per rispondere alle differenti esigenze del mercato, può essere fornito in blocchi, lastre, sagomati e rotoli.

Altri prodotti Pelma